Regole di pubblicazione

Con lo scopo di rispettare lo spirito comunitario di Pepper.it, gli utenti si impegnano a rispettare le seguenti regole di pubblicazione, che hanno lo stesso effetto su tutti i membri della comunità, senza alcun tipo di eccezione.

OFFERTE CHE NON SI ACCETTANO SU PEPPER.IT

1Tutte le offerte che vanno contro l’ordine pubblico, la legge, oppure che violano i diritti religiosi e/o spirituali delle altre persone; offerte a sfondo politico, polemiche e/o troll, e tutte le altre offerte che vanno contro le Condizioni d’utilizzo di Pepper.it.
Esempi offerte di copie false di marche di vestiti, pirateria, armi, droghe, tabacco, e-cigs...
2Offerte pubblicate con scopi di auto-promozione, pubblicità di un’azienda, servizio o marca con la quale la persona in questione ha un qualche tipo di relazione, così come qualsiasi offerta, che offre qualsiasi tipo di incentivo alla persona che la sta pubblicando.
Esempi offerte di copie false di marche di vestiti, pirateria, armi, droghe, tabacco, e-cigs...
3Offerte pubblicate con un referral link / affiliato / o codice amico, per scopi di lucro personali.
4Offerte di venditori particolari, o venditori che non possono essere considerati affidabili da parte del team di moderazione.
Esempi Siti web ambigui, poche recensioni sul venditore, attività recente di tipo sospetto nell’account del venditore, anche se normalmente potrebbe considerarsi affidabile (rischio di pirateria)...
5Prodotti sospetti e/o possibili falsificazioni
Esempi Prodotti falsificati, prodotti che imitano altre marche…
6 Libri Kindle gratuiti. A causa dell’eccesso di spam da parte di scrittori ed agenzie.
7Offerte già pubblicate su Pepper.it, che si possano considerare abbastanza recenti e che non siano cambiate in modo significativo, né di condizioni né di prezzo. Il team di moderazione avrà il diritto di applicare questa regola, secondo le condizioni specifiche di ogni situazione.
8 Offerte di cashback, o rimborsi di somme di denaro non significative.
9Offerte di prodotti che non vengono inviati in Italia, ad eccezione dei paesi confinanti, nel caso in cui possa essere possibile, andare a ritirare il prodotto (Francia, Svizzera, Austria e Slovenia).
10Offerte corrispondenti a concorsi.
11Codici sconto utilizzabili una sola volta.
12Offerte di commercianti o negozi che siano stati bannati per motivi di auto-promozione , spam, possibile truffa ecc. Pepper.it non pubblica la lista degli stessi, ma sarà disponibile in forma privata, per gli utenti che desiderano sapere perchè è stata proibita la pubblicazione, ad un commerciante in particolare.
13Offerte che risultano essere un semplice copy + paste di altri siti web.
14Offerte che sono errori di prezzo o di battitura, di piccoli negozi, che quasi sicuramente non procederanno con l’invio del prodotto.
15Offerte di centri scommesse, nei quali esista il rischio di perdere una somma di denaro.


Pepper.it si riserva il diritto di accettare le offerte che rientrano in uno dei casi esposti in questa lista, solo in determinate situazioni e di rifiutare offerte che non sono state menzionate nella stessa.

REGOLE PUBBLICHE DI MODERAZIONE



1. Quando un’offerta che è già stata pubblicata, viene pubblicata nuovamente da un altro utente
Un’offerta viene considerata esattamente uguale ad un’altra offerta se possiede lo stesso link. Se il link è diverso, questa regola non viene applicata e la decisione finale sul da farsi, verrà presa dal team di moderazione. Un’offerta viene considerata esaurita se effettivamente non è più disponibile. Se Pepper.it l’ha disattivata per errore, ma in realtà è sempre stata disponibile, non potrà essere considerata esaurita.

Se l’offerta precedente ha più di un mese
  • Se il prezzo è diverso: Si lascerà il NUOVO prezzo.
  • Se il prezzo è lo stessa
    - Se l’offerta era esaurita: Si lascerà il NUOVO prezzo.
    - Se l’offerta non era esaurita, si lascerà il PRECEDENTE.

Se l’offerta precedente ha meno di un mese
  • Se il prezzo è inferiore di più di un 5% e 1€: Si lascerà il NUOVO prezzo.
  • Nel caso di qualsiasi altro prezzo, non abbastanza inferiore, uguale o superiore al precedente: si lascerà il PRECEDENTE


2. Offerte di musei, eventi, feste, giornate di entrata gratis ecc...
SI CONSIDERANO ARGOMENTI:
  • Qualsiasi tipo di evento che abbia a che fare con: FESTE popolari, feste tradizionali, carnevale ecc, ad esempio: concerti, cene gratis, entrate gratis ed altri eventi di questo tipo, che è probabile che si ripetano ogni anno.
  • Entrata gratis in qualche MUSEO o altri centri d’arte, che solitamente si ripete ogni anno.
  • MOSTRE TEMPORANEE, che siano gratis e che non siano mai state a pagamento.
  • ALLENAMENTI di squadre di calcio o di altri sport.
  • Eventi/Fiere che si ripetono ogni anno e che si possono considerare un affare per un qualche motivo, ma che abbiano un interesse solo a livello locale.
  • AUTOBUS, autostrade o parcheggi gratis.

SI CONSIDERANO OFFERTE:
  • Visita o entrata gratis in posti nei quali non succede spesso e nei quali solitamente si paga per entrare.
  • Eventi speciali che regalino un’entrata gratis al museo X o alla mostra Y, che solitamente sono a pagamento.
  • Entrata gratis ad una partita di qualche sport, in cambio di un qualche oggetto (come ad esempio un gioco ecc) o semplicemente gratis, come nel caso del calcio femminile o del basket.
  • Eventi/Fiere che vengono organizzati una volta all’anno e che si possano considerare un buon affare per qualsiasi motivo e che siano a livello NAZIONALE e non locale.

3. Quando un utente pubblica un’offerta di un prodotto utilizzando un coupon, ed in un secondo momento, un altro utente pubblica lo stesso prodotto, ma con un coupon che migliora il prezzo dell’offerta
Se in meno di 24 ore viene fuori un altro codice sconto, che migliora il prezzo dello stesso prodotto, di almeno un 10% rispetto al prezzo precedente, si aggiornerà il post precedente, inserendo il nuovo codice. Nel caso in cui dovesse essere più del 10% invece, si lascerà attivo ANCHE il post più recente.

4. Quando un post dovrebbe essere stato cancellato/unito per duplicato o qualche altro motivo, ma è rimasto pubblico per più di 12 ore
Generalmente (ciò vuol dire che si analizzerà e valuterà la situazione, caso per caso) verrà lasciato attivo su Pepper.it. L’errore infatti è già stato commesso ed in molti casi, cercare di sistemarlo, produce solo ulteriori problemi e confusione.

5. Se un’offerta esaurita torna disponibile ed è già stata pubblicata diverse volte su Pepper.it, quale di queste si riattiverà?
Nel caso in cui dovesse essere un editore di Pepper.it a rendersi conto che un’offerta è tornata ad essere disponibile, verrà attivata nuovamente l’ultima offerta di quello stesso prodotto che è stata pubblicata su Pepper.it. Se invece è un utente ad avvisare che l’offerta in questione è tornata ad essere disponibile, prima che venga pubblicata da un altro utente, allora verrà riattivata l’offerta segnalata dall’utente che ha avvisato, anche nel caso in cui dovesse essere stata pubblicata da un altro utente, in un altro post, più recentemente. L’unica eccezione, si presenterà quando l’ultima offerta è stata pubblicata da un altro utente, meno di 7 giorni prima, in quest’ultimo caso infatti, si dovrà riattivare quest’ultimo post. Se invece l’offerta viene pubblicata da un altro utente, prima che uno di quelli che hanno già pubblicato l’offerta, si accorga che questa è tornata ad essere disponibile. si dovrà far fede alla Regola 1, che sarà l’unica che verrà applicata in questo caso.

Queste regole stabiliscono il regime generale da seguire, ma Pepper.it si riserva il diritto di applicare una regola in maniera diversa, quando ciò sia assolutamente necessario per il bene di tutta la community.

Ricorda che la moderazione della community viene esercitata da degli esseri umani e che Pepper.it, non può sempre garantirne una realizzazione uniforme; considerando soprattutto che, alcune regole possono essere applicate solo in seguito ad una approfondita analisi, di uno dei membri del team di moderazione.

Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2019.

Hai bisogno di ulteriori chiarimenti o vuoi farci qualche domanda su queste regole? Non esitare a contattarci.